5DitaNellaPresa

Teatro all'Impronta


Lascia un commento

Casting 4 Stage

Conclusa la Rassegna al Piccolo Teatro del Baraccano, si pensa già alle prossime date.

Abbiamo perciò deciso di fare un nuovo casting :

CERCASI  1 ATTORE e 1 ATTRICE PER PROSSIMA RASSEGNA

MARTEDÌ 6 NOVEMBRE 2012  alle ore 18.30 presso la Sala Cubo in via zanardi 249, Bologna

Requisiti richiesti: età tra i 20 e i 40  anni
esperienza  :  Commedia delle’Arte e\o Improvvisazione teatrale.

residenza a Bologna e provincia.

Se interessati mandare MAIL a info@teatroallimpronta.it.

Continua a leggere

Annunci


Lascia un commento

P.R.E.S.A. Piccola Rassegna Esilarante Senza Appigli


Ritorna il Teatro all’Impronta, il teatro senza testo che mette l’attore al centro della creazione dello spettacolo.

Ogni volta la Compagnia 5 Dita Nella Presa metterà in scena uno spettacolo differente, non solo perché tale spettacolo verrà creato al momento su indicazione del pubblico, ma anche perché ogni sera gli attori sperimenteranno assieme agli spettatori una maniera nuova di raccontare una storia.

Agli spettatori verrà chiesto un suggerimento, una suggestione che funga da trampolino per gli attori, i quali non si limiteranno a improvvisare sketch dal sapore cabarettistico, ma costruiranno un vero e proprio atto unico teatrale, accompagnato dalle musiche della fisarmonica di Carlo Loiodice.

Non ci sono trucchi, non ci sono canovacci e non ci sono scorciatoie: lo spettacolo di Teatro all’Impronta permette agli spettatori di assistere al processo creativo mentre questo accade.

Sabato 15 ottobre

sabato 22 ottobre

sabato 12  Novembre

sabato 19 Novembre.

alle ore 21.30,

Sala Teatro del Centro Civico Borgatti,

in via Marco Polo 51 , Bologna

Con Paolo Busi, Mavi Gianni, Stefano Nunziata, Rita Buganè, Stefano Nunziata, Marzia Bolognini

musiche : Vanni Oliva

INGRESSO 8,00 EURO, RIDOTTI : 6,00  EURO.

(RIDOTTI : prevendite,under 14 – over 65 – studenti – soci Associazione culturale Zoè a cui va il ricavato dell’incasso, per il progetto Banca del Tempo)

La compagnia 5 Dita Nella Presa nasce nel 2009, unendo attrici ed attori provenienti dal mondo dell’Improvvisazione Teatrale e da quello della Commedia Dell’Arte.

Gli spettacoli della compagnia si basano sull’assunto che l’attore che va all’impronta può non sapere cosa farà, ma saprà cosa fare una volta in scena, come nella grande tradizione della Commedia Dell’Arte.

Prenotazioni e prevendite :

cel 3311228889

info@5ditanellapresa.it

SONO APERTE LE ISCRIZIONI ALLA SCUOLA DI TEATRO ALL’IMPRONTA

PRENOTATI PER LA TUA 1A LEZIONE DI PROVA GRATUITA INVIANDO MAIL A

info@teatroallimpronta.it

lA NOSTRA SCUOLA DI TEATRO ALL’IMPRONTA E’ SVOLTA IN COLLABORAZIONE CON ZOE’ TEATRO

QUI

TROVATE TUTTE LE INFORMAZIONI PER L’ANNO 2011\2012

IN PARTICOLARE SONO RIPORTATI GLI STAGES INTENSIVI

QUI

TROVATE LE INFORMAZIONI  SU COSTI, LUOGHI E ORARI DEI CORSI

ADULTI : PRINICIPIANTI E AVANZATI

JUNIORES – 10|14 ANNI – 15| 18 ANNI


Lascia un commento

Scuola di Teatro all’IMPRONTA

SONO APERTE LE ISCRIZIONI ALLA SCUOLA DI TEATRO ALL’IMPRONTA

PRENOTATI PER LA TUA 1A LEZIONE DI PROVA GRATUITA INVIANDO MAIL A

info@teatroallimpronta.it

lA NOSTRA SCUOLA DI TEATRO ALL’IMPRONTA E’ SVOLTA IN COLLABORAZIONE CON ZOE’ TEATRO

QUI

TROVATE TUTTE LE INFORMAZIONI PER L’ANNO 2011\2012

IN PARTICOLARE SONO RIPORTATI GLI STAGES INTENSIVI

QUI

TROVATE LE INFORMAZIONI  SU COSTI, LUOGHI E ORARI DEI CORSI

ADULTI : PRINICIPIANTI E AVANZATI

JUNIORES – 10|14 ANNI – 15| 18 ANNI

====================================================

METTI ANCHE TU UN DITO NELLA PRESA!!!


Lascia un commento

Stage residenziale di Teatro all’IMPROnta

Stage residenziale in Tecniche della recitazione senza testo né canovaccio.

SABATO E DOMENICA 16-17 LUGLIO 2011

Casa La Lodola – Savigno (BO)

L’attore che improvvisa non impara la parte, ma si prepara per la parte. Non sa cosa farà ma saprà cosa fare, una volta in scena. E’ per questo che le tecniche di improvvisazione teatrale sono essenziali sia all’attore che improvvisa, sia all’attore che recita su testo. ================================================ PROGRAMMA DEL CORSO

12 h distribuite tra il sabato e la domenica

• la voce dell’attore

• la presenza in scena dell’attore

• orchestrazione di storie

• Elementi base di drammaturgia

Insegnanti : Rita Buganè,Paolo Busi, Mavi Gianni

orari

sabato 16 luglio

ore 9.30 arrivo a Casa la Lodola

ore 11 inizio stage

ore 21.30 Spettacolo di Teatro all’IMPROnta con i 5DitaNellaPresa

Domenica 17 luglio

Ore 19 fine stage

ore 20.00 Saggio spettacolo dei partecipanti allo stage ================================================

INFO E ISCRIZIONI

La quota di iscrizione è comprensiva dell’alloggio. Non comprende il vitto per il quale si farà una cassa comune.

> La prenotazione potrà essere effettuata tramite mail a info@zoeassociazione.com Oppure con sms a 3311228889

Quota non soci > 100,00 euro

Quota soci > 80,00 euro

Max : 25 iscritti.

Sarà possibile formare due classi , una per chi ha già un’esperienza di base nel campo teatrale, una per coloro che vogliono semplicemente “mettersi in gioco”.

E’ richiesto il versamento di un acconto Del 50% all’atto della prenotazione, tramite bonifico bancario : Coordinate IBAN : IT98 W 07072 02402 005000078490 Intestato a : Associazione culturale Zoè Via ferrarese 251/4 – 40128 Bologna C.F. : 91285840376


1 Commento

QUORUMQUE?PASSAPAROLA.


Spettacolo di improvvisazione teatrale

per promuovere la partecipazione ai referendum

Quorum Que?Passaparola.

con i

5DitaNellaPresa

|Paolo Busi| Matteo Ferrari| Mavi Gianni| Stefano Nunziata|

|musiche : Carlo Loiodice|

Martedì 14 giugno ’11 – ore 21.30

TEATRO Fraternal Compagnia di Piazza Grande

Via Libia, 69 – BOLOGNA

Ingresso riservato a quanti si presenteranno muniti di tessera elettorale timbrata per il voto espresso sui 4 referendum del 12 e 13 giugno 2011.

==============================

Breve storia del quorum :

In Italia si sono svolti 62  referendum, abrogativi e altri 4 sono in programma 12 e 13 giugno 2011.

Il primo ha stabilito la nascita della Repubblica, il 2 giugno 1946 e ne abbiamo appena festeggiato la ricorrenza.

Da allora, gli italiani partecipano ai referendum in numero sufficiente a renderli validi,  anche se non sempre i quesiti referendari avranno risultati positivi per il compitato promotore : nell’85, il referendum sull’indennità di contingenza darà ragione al governo Craxi, confermando il taglio della scala mobile.

Sarà proprio Craxi a invitare gli italiani ad “andare  al mare” nel ’91 , in occasione di un  referendum promosso da Mario Segni per introdurre la preferenza unica alla Camera.

In quell’occasione   il 62,5% degli italiani snobbò l’invito e diede ragione a Segni.

Ma quell’invito ad “andare al mare” è rimasto nella testa degli italiani , che si sono gradualmente distaccati da questo strumento di partecipazione democratica.

A partire dal 1997, per sei volte il quorum non è stato raggiunto. Nel 2005,referendum contro la legge 40  sulla fecondazione assistita , si ferma poco sopra il 25%.

Nel 2009, tra gli altri referendum c’è quello sul “premio di maggioranza per il partito e non più per la coalizione”. La percentuale sarà del 23%

I partiti minori, danno indicazione di astenersi , con l’obiettivo dichiarato di non raggiungere il quorum.

Anchela LegaNord  promuove l’astensionismo e a seguito della “cena di Arcore”  incassa il silenzio del PDL sul referendum, in cambio dei voti ai ballottaggi comunali prossimi venturi

Due frasi pronunciate da Berlusconi prima e dopo cena :

“Il referendum dà il premio di maggioranza al partito più forte. Vi sembra che io possa votare no? Va bene tutto, ma non si può pensare di essere masochisti”,

“Non appare oggi opportuno un sostegno diretto al referendum”

 

 

 

L’astensionismo è un’arma a doppio taglio.

il 12 e il 13 giugno partecipiamo alla consultazione referendaria.

 


Lascia un commento

Storytelling – Diversamente Italiani?

“Gli italiani quando sono in due si confidano segreti, tre fanno considerazioni filosofiche, quattro giocano a scopa, cinque a poker, sei parlano di calcio, sette fondano un partito del quale aspirano tutti segretamente alla presidenza, otto formano un coro di montagna.”
Paolo Villaggio

Zoè Teatro Informativo
Presenta

STORYTELLING –Diversamente italiani?
Con i 5DitaNellaPresa

Marzia Bolognini,Paolo Busi, Matteo Ferrari, Mavi Gianni, Stefano Nunziata.
Musiche a cura di . Carlo Loiodice, Vanni Oliva

VENERDI’ 18 MARZO
ORE 21.30
VAG61
VIA PAOLO FABBRI 110
BOLOGNA

ingresso libero

Il gruppo che ha divertito, emozionato e sorpreso spettatori dai 3 ai 99 anni, torna in scena al Vag, convinto che sia più urgente che mai fare un teatro qui ed ora e dare una risposta con humour e intelligenza al momento che stiamo vivendo.
In Storytelling : diversamente italiani? i 5DitaNellaPresa si mettono nuovamente alla prova, senza scenografie sfarzose né costumi rutilanti, proseguendo nella loro ricerca di un Teatro di improvvisazione fusione tra commedia dell’arte e scuola di improvvisazione anglosassone.
Uno spettacolo ogni volta diverso che prende spunto da una singola idea o suggerimento del pubblico.Nessuno può sapere cosa accadrà, nemmeno gli attori….

Cosa accomuna cinquantasei milioni di persone, sparpagliate lungo una penisola lunga più di un migliaio di chilometri e due grandi isole, con boschi, montagne, rovine romane e vulcani?
Saranno gli spaghetti? La Mamma? Il sole?

A 150 anni dalla conquista dello Stivale da parte del Piemonte se lo sono chiesto anche i 5 Dita Nella Presa e in questa sera cercheranno di scoprirlo assieme a voi.
Mettete il dito nella presa: diventate DIVERSAMENTE ITALIANI
Hanno detto di loro:
5 Dita Nella Presa: genio italiano all’ennesima potenza! “– Maresciallo Radetzky
“Dove ci sono i 5 Dita Nella Presa, mi rifiuto di andare! “– Byron Moreno, arbitro
Un po’ di allegria, finalmente.” – Giacomo Leopardi
CAPRA! CAPRA! CAPRA! CAPRA! CAPRA! CAPRA! CAPRA! CAPRA! CAPRA! CAPRA! CAPRA! CAPRA! CAPRA!” – Vittorio Sgarbi (sì, è italiano pure lui…)


Lascia un commento

SABATO 2 APRILE – Torna il TEATRO ALL’IMPRONTA

E se invece di “crisi di pianto” vi avessero suggerito“crisi economica ? Come avreste fatto?”
Uno spettatore

Ma gli improvvisatori improvvisano veramente?

Se almeno una volta vi siete fatti questa domanda non perdete questa lezione spettacolo!

Zoè Teatro Informativo

presenta

Lezioni Semiserie di Teatro All’Impronta.

Con i 5DitaNellaPresa

Marzia Bolognini|Rita Buganè| Paolo Busi|Matteo Ferrari|
Mavi Gianni|Stefano Nunziata|

alle musiche
Carlo Loiodice|Vanni Oliva

Sabato, 2 aprile 2011

ore 21.30
Piccolo Teatro del Baraccano
via del Baraccano, 2 – Bologna

ingresso > 10,00 €
ridotti * > 8,00 €

ridotti > soci e prevendite

Per la prevendita inviare mail a info@5ditanellapresa.it

riceverete il ticket da presentare alla cassa


Il ricavato finanzierà  il  progetto
Università del Saperfare
www.saperfare.wordpress.com

Lezioni semiserie di Teatro All’Impronta

il primo spettacolo d’improvvisazione che spiega l’improvvisazione.

Una nuova lezione spettacolo di Zoè teatro informativo, nella quale il gruppo dei  5DitaNellaPresa mostreranno – nella prima parte della serata –come il Teatro sia nato con l’improvvisazione e  come funziona il moderno teatro all’impronta, fusione tra Commedia dell’Arte e improvvisazione anglosassone.

A seguire, gli attori improvviseranno un atto unico partendo da un suggerimento del pubblico.

Anche se l’improvvisazione teatrale è spesso vista come un qualcosa di raffazzonato, un maldestro tentativo di un attore che ha dimenticato il testo o che non ha voglia di studiarlo, è stata – ed è tuttora – una parte importante del Teatro. L’attore che improvvisa non impara la parte, ma si prepara per la parte: non sa cosa farà, ma saprà cosa fare.

Non c’è trucco, non c’è canovaccio, non ci sono scorciatoie.

Da Aristotele a Stanislavski, dalla Tragedia Greca alla Commedia dell’Arte, dalle Alpi alle piramidi: sarà vera gloria? Oppure l’avranno vinta critici e censori che l’Improvvisazione l’hanno sempre avversata?

Lo spettacolo si “replica” (per modo di dire perchè ogni sera è uno spettacolo diverso e nemeno gli attori sanno cosa faranno…)

a Sassuolo il 3 aprile

Sono aperte le iscrizioni per   due nuovi corsi di improvvisazione teatrale

con saggio spettacolo finale|

Prenota la tua prima lezione gratuita al 3311228889

o inviando mail a info@teatroinformativo.it

Sei stanco? stressato? hai un calo di energia?

stacca la spina e cambia la presa!